MAR, 11 DICEMBRE 2018

Akragas: la scheda del nuovo tecnico Santino Nuccio

Santino Nuccio, palermitano, è il nuovo allenatore dell’Akragas. La notizia è stata diffusa dalla società nel primo pomeriggio di ieri ed oggi, nel corso della partitella infrasettimanale, sarà lui a dirigere il gruppo. Nuccio ha vestito la maglia dell’Akragas nella stagione 1993/94 l’anno della bufera nonostante un settimo posto finale nella classifica di serie C/2; infatti, la società del capoluogo, viene retrocessa all’ultimo posto per una fidejussione falsa ed estromessa (scorri per leggere il resto)

Santino Nuccio, palermitano, è il nuovo allenatore dell’Akragas. La notizia è stata diffusa dalla società nel primo pomeriggio di ieri ed oggi, nel corso della partitella infrasettimanale, sarà lui a dirigere il gruppo. Nuccio ha vestito la maglia dell’Akragas nella stagione 1993/94 l’anno della bufera nonostante un settimo posto finale nella classifica di serie C/2; infatti, la società del capoluogo, viene retrocessa all’ultimo posto per una fidejussione falsa ed estromessa dai tornei professionistici; tale decisione ha comportato l’azzeramento della società con iscrizione dalla Seconda categoria. Ma chi è Santino Nuccio. Come calciatore a Palermo tutti ricordano la piccola- grande ala, che ha lasciato nella memoria di 54.000 tifosi il gol nell’amichevole dell’agosto del 1987 tra Palermo- Atletico Mineiro;

Nuccio segnò il gol contro i brasiliani, mandando in visibilio i tifosi rosanero assetati di calcio, dopo un anno di pausa, dovuta al fallimento del U.S. Palermo. Altro fiore all’occhiello per Santino Nuccio la sua presenza in Coppa Uefa con la Dinamo Tbilisi in Georgia con la maglia del Napoli, allenato da Gianni Di Marzio, partendo da titolare. Con la maglia del Napoli ottiene una presenza in A e 10 in Coppa Italia saltando solo la finale, contro l’Inter, rimpiazzato da Luciano Chiarugi; poi un lungo periodo di campionati in C, fra C1 e C2, in squadre campane: Nocerina, Turris, Paganese e poi Livorno e Siena con il futuro c.t. della Nazionale Marcello Lippi in panchina e il meno famoso dei fratelli Mazzola, Ferruccio.

In Sicilia Nuccio veste la maglia dell’Acireale per quattro anni dove tornerà anche da allenatore, dalla C2 alla B e subito dopo nell’Akragas allenata da Mosti; chiude da calciatore nel Ragusa. Da allenatore Nuccio alterna panchine fra la serie D e l’Eccellenza. Ha vinto un campionato, proprio nella sua Palermo, dall’Eccellenza in serie D con la Panormus e due stagioni or sono è stato ad Enna.

Enzo Nocera

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.