VEN, 28 FEBBRAIO 2020

SS 640: ciclisti investiti da un’auto pirata

Indagini in corso da parte della Polizia Stradale su tutto il territorio per cercare di risalire all’auto pirata che, nei pressi del bivio della rotonda Giunone della SS 640, ha investito due ciclisti e successivamente ha fatto perdere le sue tracce. I due sfortunati protagonisti della vicenda, padre e figlio, stavano pedalando sul ciglio della carreggiata, quando un’automobile li ha centrati in pieno, provocando un violento impatto con l’asfalto, tanto (scorri per leggere il resto)
SS 640: ciclisti investiti da un’auto pirata

incidente_stradale

Indagini in corso da parte della Polizia Stradale su tutto il territorio per cercare di risalire all’auto pirata che, nei pressi del bivio della rotonda Giunone della SS 640, ha investito due ciclisti e successivamente ha fatto perdere le sue tracce.

I due sfortunati protagonisti della vicenda, padre e figlio, stavano pedalando sul ciglio della carreggiata, quando un’automobile li ha centrati in pieno, provocando un violento impatto con l’asfalto, tanto forte da disintegrare una delle due bici; ad avere la peggio, è stato il figlio, trasportato d’urgenza al Pronto Soccorso del San Giovanni di Dio di Agrigento, anche se per fortuna le condizioni non destano preoccupazioni. Anche il padre si trova presso il nosocomio agrigentino, ma con ferite più lievi.

L’auto non si è fermata a dare soccorso, ma nell’impatto ha rotto uno specchietto, permettendo quindi agli agenti della Stradale, giunti sul posto, di poter risalire alla marca ed al modello del mezzo.

Immagini di repertorio

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.