LUN, 16 MAGGIO 2022

Agatino Chiavaro regala all’Akragas i primi tre punti

Un magistrale calcio di punizione al primo minuto di recupero del primo tempo, basta alla formazione di Rigoli per espugnare Pomigliano e tornare a vincere in D dopo 18 anni. Il gol vittoria e’ arrivato con Agatino Chiavaro, un grande specialista sui calci piazzati e la parabola perfetta e vincente di oggi lo dimostra. In generale comunque, i biancazzurri hanno dato una gran bella dimostrazione di forza, cogliendo il successo (scorri per leggere il resto)
Agatino Chiavaro regala all’Akragas i primi tre punti

Akragas

Un magistrale calcio di punizione al primo minuto di recupero del primo tempo, basta alla formazione di Rigoli per espugnare Pomigliano e tornare a vincere in D dopo 18 anni. Il gol vittoria e’ arrivato con Agatino Chiavaro, un grande specialista sui calci piazzati e la parabola perfetta e vincente di oggi lo dimostra.

In generale comunque, i biancazzurri hanno dato una gran bella dimostrazione di forza, cogliendo il successo su uno dei campi campani piu’ insidiosi. Il verso del match, lo si era capito gia’ dal primo minuto, quando Saraniti ha preso in pieno la traversa al culmine di una grande azione; adesso l’Akragas puo’ godersi un festoso rientro ad Agrigento, in attesa del derby di domenica prossima all’Esseneto contro il Ragusa. La serie D per l’Akragas non poteva iniziare in modo migliore.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.