VEN, 12 AGOSTO 2022

Agrigento: 200mila euro per ripristino dei tombini e delle condotte delle acque bianche

La Giunta comunale nella seduta di ieri, martedì 3 settembre, ha deliberato una modifica finanziaria al bilancio che consentirà al dirigente del settore tecnico di intervenire immediatamente per il recupero e la riqualificazione di alcune zone critiche della città provvedendo alla sistemazione dei canali di scolo delle acque bianche. Nello specifico l’Amministrazione Zambuto ha recuperato dal bilancio una somma di circa duecento mila euro, sottraendola da altri servizi con caratteristiche (scorri per leggere il resto)
Agrigento: 200mila euro per ripristino dei tombini e delle condotte delle acque bianche

Sindaco ZambutoLa Giunta comunale nella seduta di ieri, martedì 3 settembre, ha deliberato una modifica finanziaria al bilancio che consentirà al dirigente del settore tecnico di intervenire immediatamente per il recupero e la riqualificazione di alcune zone critiche della città provvedendo alla sistemazione dei canali di scolo delle acque bianche.

Nello specifico l’Amministrazione Zambuto ha recuperato dal bilancio una somma di circa duecento mila euro, sottraendola da altri servizi con caratteristiche di non urgenza, da potere utilizzare subito per ripristinare i collettori di acque bianche, le caditoie ed i canaloni di scolo danneggiati a seguito dei recenti nubifragi che hanno investito la nostra città e che hanno dimostrato particolari criticità mettendo a rischio, in alcuni casi, anche la pubblica incolumità.

I lavori di manutenzione delle condotte per le acque bianche compresi gli interventi di ripristino e messa in sicurezza dei tombini saranno avviati con la massima sollecitudine.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.