VEN, 12 AGOSTO 2022

Mezzogiorno in famiglia, il sindaco Di Paola e l’ass. Monte: “Grazie a tutti per l’impresa”

Il sindaco Fabrizio Di Paola e l’assessore allo Spettacolo e al Turismo Salvatore Monte esprimono profonda gratitudine nei confronti della squadra saccense che per cinque settimane è stata protagonista della popolare trasmissione di Rai Due Mezzogiorno in famiglia. “Grazie a tutti, a chi ha giocato e a chi è stato dietro le quinte, a chi è stato sotto riflettori e a chi ha lavorato per consentire la partecipazione di Sciacca (scorri per leggere il resto)
Mezzogiorno in famiglia, il sindaco Di Paola e l’ass. Monte: “Grazie a tutti per l’impresa”

fabriziodipaolaIl sindaco Fabrizio Di Paola e l’assessore allo Spettacolo e al Turismo Salvatore Monte esprimono profonda gratitudine nei confronti della squadra saccense che per cinque settimane è stata protagonista della popolare trasmissione di Rai Due Mezzogiorno in famiglia.
“Grazie a tutti, a chi ha giocato e a chi è stato dietro le quinte, a chi è stato sotto riflettori e a chi ha lavorato per consentire la partecipazione di Sciacca in Rai, con un grandissimo ritorno di immagine – dichiarano il sindaco Di Paola e l’assessore Monte -. Per più di un mese siamo stati una squadra, siamo stati uniti sotto un’unica bandiera, mostrando il meglio della città e dei saccensi. Siamo felici dello straordinario risultato conseguito e orgogliosi di chi ha messo anima e corpo in un’impresa che ci ha portato a giocarci la semifinale nel prossimo mese di maggio. Sciacca ne è uscita vincitrice. Ci siamo conquistati un’occasione unica per promuovere le nostre bellezze, la nostra storia, le nostre caratteristiche, le nostre risorse, la nostra ospitalità. Anche se alla fine si è partecipato a un gioco, è stata l’occasione per farci conoscere e ritrovarci, per riscoprire il valore di essere una città unita”.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.