GIO, 26 NOVEMBRE 2020

SAN LEONE MAXI RAPINA A GIOIELLIERE

Ignoti malviventi avrebbero messo a segno un colpo da mezzo milioni di euro a San Leone. La vittima è un rappresentante di preziosi originario di Caserta. Dopo essere stato affiancato da una moto di grossa cilindrata due persone hannoi rubato all’uomo i diamanti sistemati in una valigetta, per un valore che supererebbe i 500mila euro. Poi si sarebbero dati alla fuga facendo perdere le proprie tracce nelle campagne circostanti. Indagano (scorri per leggere il resto)
SAN LEONE MAXI RAPINA A GIOIELLIERE

carabinieriblocco_thumb.jpgIgnoti malviventi avrebbero messo a segno un colpo da mezzo milioni di euro a San Leone. La vittima è un rappresentante di preziosi originario di Caserta. Dopo essere stato affiancato da una moto di grossa cilindrata due persone hannoi rubato all’uomo i diamanti sistemati in una valigetta, per un valore che supererebbe i 500mila euro. Poi si sarebbero dati alla fuga facendo perdere le proprie tracce nelle campagne circostanti. Indagano i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile. All’interno della valigia in particolare vi erano diamanti.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.