SAB, 29 FEBBRAIO 2020

Agrigento, furti di caditoie: il Comune invita i cittadini a prestare attenzione

L’Amministrazione comunale rappresenta alla cittadinanza la necessità di attenzionare le strade cittadine quotidianamente interessate alla regolare viabilità, sia pedonale che automobilistica, a causa dei recenti e continui furti di tombini e caditoie che rendono improvvisamente pericoloso il percorso stradale. Il Sindaco f.f. Luparello ha già segnalato il grave fenomeno alle autorità competenti ed in particolare ha già allertato il Comando della Polizia Municipale perché vigili sulla sicurezza della viabilità ed (scorri per leggere il resto)
Agrigento, furti di caditoie: il Comune invita i cittadini a prestare attenzione

Polizia Locale

L’Amministrazione comunale rappresenta alla cittadinanza la necessità di attenzionare le strade cittadine quotidianamente interessate alla regolare viabilità, sia pedonale che automobilistica, a causa dei recenti e continui furti di tombini e caditoie che rendono improvvisamente pericoloso il percorso stradale.

Il Sindaco f.f. Luparello ha già segnalato il grave fenomeno alle autorità competenti ed in particolare ha già allertato il Comando della Polizia Municipale perché vigili sulla sicurezza della viabilità ed intervenga con immediatezza per eliminare ogni pericolo causato dai recenti furti.

Nelle more che gli organi competenti, sollecitati dal Comune, provvedano a risolvere il fenomeno e ristabilire la sicurezza stradale, i cittadini vengono invitati a prestare comunque attenzione ed a segnalare eventuali mancanze di tombini alla Polizia Municipale (tel. 0922/598111).

Le zone già colpite dai ladri di tombini e nelle quali però si sta già intervenendo a ripristinare la normale circolazione e sicurezza, sono quelle di via Ruggero II (via Imperatori), via dei Fiumi, via Salvatore Campo, via Gramsci, via Demetra e alcune strade dei quartieri di Fontanelle e Monserrato.

Di tale grave ed intollerabile fenomeno incivile e criminale con amarezza si prende atto a Palazzo dei Giganti che oltre a danneggiare il bene comune mette a repentaglio la sicurezza dei cittadini e verso il quale ogni azione sia preventiva che repressiva deve essere messa in atto con urgenza e fermezza dalle autorità competenti.

 

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.