GIO, 26 NOVEMBRE 2020

Naro, allo studio le 4 rate per la Tarsu

Nell’attuale stato di grave crisi socio-economica ed occupazionale che attanaglia la città di Naro, come molti altri Comuni dell’isola, il pagamento dei tributi locali costituisce un serio problema per gran parte delle famiglie. Così accade, in questi giorni, anche per la tassa sui rifiuti solidi urbani che i contribuenti di Naro devono pagare in unica soluzione entro il 30 novembre prossimo, oppure in due rate (di cui la prima sempre (scorri per leggere il resto)




Nell’attuale stato di grave crisi socio-economica ed
occupazionale che attanaglia la città di Naro, come molti altri Comuni
dell’isola, il pagamento dei tributi locali costituisce un serio problema per
gran parte delle famiglie. Così accade, in questi giorni, anche per la tassa
sui rifiuti solidi urbani che i contribuenti di Naro devono pagare in unica
soluzione entro il 30 novembre prossimo, oppure in due rate (di cui la prima sempre
entro il 30 novembre e la seconda entro il 31 dicembre). Al riguardo il Comune
sta approfondendo se le rate – anziché due – possano diventare quattro in modo
da diluire  maggiormente i pagamenti,
dando un po’ di tempo in più ai contribuenti.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.