Siculiana: crollo nella galleria della SS 115 – FOTO

Scritto giovedì 9 luglio 2015 22:18 da Commenta!

Erano da poco passate le 21:00 sulla galleria della SS 115 compresa tra Siculiana ed il bivio di Cattolica Eraclea, quando parte del rivestimento in cemento dell’opera è crollata a pochi metri dall’uscita del tunnel in direzione Sciacca. Un episodio molto grave, che ha creato panico e paura tra i tanti automobilisti che transitavano in […]

galleria vigili del fuoco

Erano da poco passate le 21:00 sulla galleria della SS 115 compresa tra Siculiana ed il bivio di Cattolica Eraclea, quando parte del rivestimento in cemento dell’opera è crollata a pochi metri dall’uscita del tunnel in direzione Sciacca.

Un episodio molto grave, che ha creato panico e paura tra i tanti automobilisti che transitavano in zona in quel momento; da precisare subito che non vi sono feriti: per fortuna, nel punto in cui si è verificato il crollo non transitavano mezzi, ma diversi veicoli ed anche almeno un pullman di linea sono rimasti intrappolati all’interno per diversi interminabili minuti.

Gli automobilisti hanno subito arrestato la loro marcia, una volta che ci si è resi conto della situazione ed hanno quindi fermato il traffico ed allertato i mezzi di soccorso; sul posto, dopo pochi minuti, sono sopraggiunti Carabinieri e Vigili del Fuoco: i primi hanno regolato il traffico, i secondi si sono messi subito all’opera per pulire dai detriti parte della sede stradale e mettere in sicurezza almeno una corsia in modo da far uscire gli automobilisti intrappolati.

Una corsa contro il tempo per evitare danni all’incolumità delle persone; per precauzione, sono stati fatti spegnere anche i motori evitando che l’aria all’interno della galleria potesse diventare irrespirabile.

La galleria in questo tratto è a doppia carreggiata, con due corsie per ogni senso di marcia; ad essere coinvolta, è stata la canna in direzione Sciacca, tutto regolare invece nella ‘gemella’ in direzione Agrigento. Le auto sono uscite ed hanno ripreso la loro marcia, mentre intanto si lavora all’interno del tunnel; il traffico potrebbe essere deviato a breve nell’altra galleria, in cui si potrebbe predisporre il doppio senso di marcia ed evitare deviazioni in strade secondarie.

Un tratto maledetto questo della SS 115; nel febbraio 2013, circa 30 km più avanti era crollato il viadotto Verdura; ancora una volta, un’altra arteria strategica siciliana viene coinvolta in gravi crolli, segno di come la viabilità sull’isola necessita di fondamentali interventi.

Galleria

PreviousNext

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>