LUN, 25 MAGGIO 2020

Conclusa la bonifica di alcune strade provinciali

Il Gruppo Tutela Ambientale del Settore Ambiente della Provincia Regionale, oggi Libero Consorzio Comunale, diretto dall’Ing. Bernardo Barone, ha completato le operazioni di bonifica di alcune strade provinciali. di competenza. Le strade interessate dalla bonifica sono la SP n. 67 Licata-Torre di Gaffe, la SP n. 1 e la SP NC Dune-Cannatello. Il dato più preoccupante di questa ultima tornata di lavori riguarda l’abbandono di amianto, del quale sono state (scorri per leggere il resto)
Conclusa la bonifica di alcune strade provinciali

rimozione amiantoIl Gruppo Tutela Ambientale del Settore Ambiente della Provincia Regionale, oggi Libero Consorzio Comunale, diretto dall’Ing. Bernardo Barone, ha completato le operazioni di bonifica di alcune strade provinciali. di competenza. Le strade interessate dalla bonifica sono la SP n. 67 Licata-Torre di Gaffe, la SP n. 1 e la SP NC Dune-Cannatello. Il dato più preoccupante di questa ultima tornata di lavori riguarda l’abbandono di amianto, del quale sono state rimosse oltre 4 tonnellate. Le operazioni sono state eseguite dagli operai dell’impresa “Ecorecuperi” di San Cataldo, aggiudicataria dell’appalto per la raccolta, trasporto e conferimento in discarica (o presso le ditte autorizzate al recupero) dei rifiuti, che hanno rimosso anche 8.180 kg di pneumatici ed elettrodomestici dismessi, carta, vetro ecc. e 2.140 kg di inerti.
Questa importante attività del Libero Consorzio proseguirà a partire dal secondo semestre 2015. Il Settore Ambiente e Territorio ha infatti eseguito le verifiche tecniche sui mezzi a disposizione dell’impresa aggiudicataria del nuovo appalto, dell’importo a base d’asta di 85.500,00 euro, la LVM SRL di San Biagio Platani (che aveva offerto il ribasso del 55,0010%). A breve, dunque, la stipula del nuovo contratto aperto (della durata di un anno) che consentirà di proseguire le attività di bonifica lungo le strade provinciali ed ex consortili e regionali.
Il Gruppo Tutela Ambientale è composto dal coordinatore di cantiere del Settore Ambiente geom. Vincenzo Dainotto, dal direttore dei lavori geom. Nando Parello, mentre il Dr. Giovanni Bellavia e il Geom. Rosolino Chibbaro sono, rispettivamente, il funzionario responsabile e il Responsabile Unico del Procedimento.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.