GIO, 23 NOVEMBRE 2017

Successo per l’I.C. Livatino – Vivaldi di Porto Empedocle nel ‘Concorso Musicale Città di Siracusa’

I ragazzi empedoclini della Vivaldi sono riusciti a farsi valere in tutte le categorie del concorso a cui hanno partecipato (scorri per leggere il resto)
Successo per l’I.C. Livatino – Vivaldi di Porto Empedocle nel ‘Concorso Musicale Città di Siracusa’

alunni scuola Vivaldi

Sono arrivati molti successi e riconoscimenti per la scuola media Vivaldi di Porto Empedocle, dell’istituto comprensivo Rosario Livatino, all’interno della quarta edizione del ‘Concorso Europeo di Esecuzione Musicale Città di Siracusa’.

Nel capoluogo arteuseo, gli alunni dell’istituto empedoclino hanno partecipato a numerose categorie, riscuotendo apprezzamenti e premi che hanno tenuto molto alto non solo il nome della scuola da essi rappresentata, ma anche il movimento musicale della nostra provincia; in particolare, nella categoria ‘Solisti Chitarra Scuola Media’, ad Elio Ciffa è andato il primo premio, mentre è arrivato al terzo posto nella categoria ‘Solisti Pianoforte’ Giorgio Casà.

Nella categoria ‘Duo di Pianoforte’ invece, Samuele Butticè e Giorgio Ciffa hanno vinto il terzo premio, mentre un’altra grande soddisfazione è arrivata dalla categoria ‘percussioni’, con il gruppo della Vivaldi che si è piazzato al primo posto con l’esecuzione del brano ‘Percussionando’, diretti dal professore Pasquale Augello.

Grande soddisfazione è stata espressa dal dirigente scolastico Claudio Argento, il quale si è complimentato con tutti i partecipanti alla prestigiosa ed importante kermesse siracusana.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è parte di un portale di più ampio respiro con ambito di interesse geografico limitato alla provincia di Agrigento. In un settore in fortissima evoluzione, una redazione ricca di collaboratori di grande esperienza ed obiettivi di informazione territoriale rapida e profonda, guideranno un percorso di crescita appena iniziato ma forte di grandi motivazioni, entusiasmo, responsabilità e vocazione all'innovazione ed alla trasparenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.