Amministrative 2017: i nomi dei candidati a Sindaco nei 12 comuni agrigentini al voto

Scritto venerdì 19 maggio 2017 10:42 da Commenta!

Una panoramica sui comuni al voto il prossimo 11 giugno in provincia di Agrigento: sono 12 le comunità che sceglieranno i nuovi sindaci ed i nuovi consiglieri

Elezioni

Le amministrative del prossimo mese di giugno in Sicilia saranno molto delicate: gran parte dei cittadini dell’isola andranno al voto, rinnoveranno le proprie giunte ed i propri consigli anche le città di Palermo e Trapani ed il tutto a pochi mesi dalle elezioni regionali del prossimo mese di novembre.

In provincia di Agrigento, la tornata amministrativa vedrà impegnati ben 12 comuni, di cui 2 con il sistema proporzionale e con la possibilità del doppio turno: il più grande comune al voto sarà Sciacca, mentre l’altro centro al voto con il proporzionale sarà Palma di Montechiaro; sono queste le sfide più importanti per capire gli equilibri politici nella nostra provincia e gli orientamenti degli elettori a pochi mesi delle regionali. In entrambi i comuni, il sindaco uscente non sarà più ricandidato e dunque la corsa culminerà in ogni caso con l’elezione di un nuovo primo cittadino; a Sciacca, con Di Paola che si è chiamato fuori dai giochi, correranno Calogero Bono (sostenuto da Alternativa Popolare, FI, Sciacca al Centro, Centristi per la Sicilia, Cantiere Popolare), Francesca Valenti (sostenuta da PD, Sicilia Futura, Sicilia Democratica, Uniti per Sciacca, Nostra Sciacca), Domenico Mistretta (Movimento Cinque Stelle), Fabio Termine (Lista Mizzica, Futuro Presente) e Stefano Scaduto (Servire Sciacca).

A Palma Di Montechiaro invece, corsa a tre tra Rosario Bellanti (UDC, Ama la tua città), Stefano Castellino (Nuova Palma, Riprendiamoci il futuro, Bene Comune) e Martino Falsone (Movimento Cinque Stelle).

Gli altri comuni al voto, sono: Aragona, Bivona, Campobello di Licata, Casteltermini, Cattolica Eraclea, Comitini, Lampedusa e Linosa, Montallegro, Santa Margherita Belice e Villafranca Sicula.

Ad Aragona, sfida tra l’uscente Salvatore Parello, l’ex Sindaco Biagio Bellanca, Giuseppe Pendolino ed Alessandra Graceffa; a Bivona, in lizza Milko Cinà e Salvatore Marrone; a Campobello di Licata sfida a tre tra l’uscente Giovanni Picone, Giovanni Gibella e Giuseppe Sicilia; a Casteltermini corsa a tre tra Gioacchino Nicastro, Arturo Ripepe e Filippo Pellitteri; a Cattolica Eraclea, i cittadini sceglieranno tra Santino Borsellino e Giuseppe Giuffrida; a Comitini, torna in lizza l’ex Sindaco Nino Contino, il quale sfiderà l’ex primo cittadino di Grotte, Giacomo Orlando; sfida a quattro a Lampedusa, dove l’uscente Giusy Nicolini sfida l’ex Sindaco Totò Martello, l’ex senatrice Angela Maraventano e Filippo Mannino; a Montallegro, sfida tra Giovanni Cirillo e Rina Scalia; a Santa Margherita Belice, corsa tra Franco Valenti, Pier Paolo Di Prima, Pasquale Saladino e Joseph Cacioppo; infine, a Villafranca Sicula sfida a due tra Domenico Balsamo e Nicolò Cascioferro.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>