DOM, 22 LUGLIO 2018

BCC San Francesco: rush finale per le elezioni

È ufficiale, si vota il 2 luglio. Dopo i noti ricorsi e lo slittamento dell’assemblea sono stati pubblicati i nomi dei candidati che hanno ricevuto il nulla osta dal fondo per le elezioni per il rinnovo degli organi di governance e controllo della banca San Francesco di Canicattì per il triennio 2017-2020. Unico candidato alla presidenza Vincenzo Di Giacomo, già impiegato e poi vice presidente della banca. Al suo fianco (scorri per leggere il resto)
BCC San Francesco: rush finale per le elezioni

È ufficiale, si vota il 2 luglio.

Dopo i noti ricorsi e lo slittamento dell’assemblea sono stati pubblicati i nomi dei candidati che hanno ricevuto il nulla osta dal fondo per le elezioni per il rinnovo degli organi di governance e controllo della banca San Francesco di Canicattì per il triennio 2017-2020.

Unico candidato alla presidenza Vincenzo Di Giacomo, già impiegato e poi vice presidente della banca.

Al suo fianco nella lista “uniti per il CdA”, questa volta, Santo Baiamonte, Gaetano Ritacco, Calogero Gaetano Paci, Giovanni Manduca, Marcello D’Aiello e Dario Brucculeri. Nella lista associata “uniti per il Collegio Sindacale”, invece, Lorenzo Fiore (presidenza), Lorenzo Amato e Calogero Gallo (membri effettivi), Carmelo Di Caro Catarratto e Giuseppe Asaro (membri supplenti).

I candidati indipendenti sono invece: Antonio Di Grigoli, Rosario Vincenzo Farulla, Gianni Ferreri, Carlo Manta e Carmelo Vaccaro (per il CdA); Antonino Scaturro (presidenza collegio sindacale), Calogero Turco, Antonio Sorci, Giovanni Meli, Angelo Ferrante Bannera, Antonino Scaturro (membri effettivi collegio sindacale); Antonino Pulvirenti e Giovanni Meli (membri supplenti collegio sindacale).

 

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è parte di un portale di più ampio respiro con ambito di interesse geografico limitato alla provincia di Agrigento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.