Sanità: nasce il gruppo ‘Noi OSS di Sicilia’

Scritto mercoledì 9 agosto 2017 18:46 da Commenta!

Il Gruppo ‘Noi OSS di Sicilia’, nasce con l’intendo di dare forza e vigore alla professione degli OSS, soprattutto a chi amministra la Sanità siciliana: di seguito il comunicato della rappresentante del gruppo, Laura Mantione

“Questa figura – si legge nella nota – di grande sostegno nella Sanità pubblica e privata ha un ruolo fondamentale che ad oggi non è stato del tutto valorizzato come merita. A differenza dell’istituzione dell’OSS accolta in generale, come un punto di arrivo di una spesso disarticolata proliferazione di figure di supporto definite a livello, qualche volta, poco più che locale, la formazione complementare dell’ OSS ha posto numerosi quesiti e dibattiti riproponendo questioni e quesiti mai risolti e differiti, come la soppressione dell’infermiere, figura  che ha caratterizzato per decenni l’assistenza sanitaria di base nelle strutture ospedaliere e la declinazione dei modelli organizzativi ed operativi.”

“Le attività dell’Operatore Socio Sanitario sono rivolte alla persona e al suo ambiente di vita e di cura – si legge nella nota di Laura Mantione – sono volte a valorizzarne le capacità residue per rafforzarne l’autostima e l’autonomia nel rispetto del diritto di autodeterminazione, in coerenza con il progetto assistenziale definito dall’équipe del servizio. La sua attività è caratterizzata da un approccio globale alle problematiche dell’assistito col quale mantiene un rapporto di vicinanza e di continuità che richiede specifiche competenze relazionali.

Inoltre l’OSS, afferisce a diverse aree di intervento come: interventi di assistenza diretta alla persona, alla persona di specifico carattere sanitario, di relazione con l’assistito, la famiglia l’equipe di lavoro, interventi di igiene e confort, sicurezza sugli ambienti di vita, assistenziali e cura della persona ispirandosi a dei principi deontologici.”

“In Sicilia – conclude Laura Mantione – questa figura non è valutata con coerenza professionale e deontologica come dovrebbe quindi, dice ancora, vogliamo assicurare ai nostri operatori e membri che lavorano in altre Regioni  che Noi OSS di Sicilia ci siamo e vi sosteniamo. Ad oggi il gruppo Facebook, consta di quasi mille Operatori Socio Sanitari e sta prendendo corpo con velocità iperbolica di adesione e di nuove richieste, grazie anche alla collaborazione di membri consiglieri, Sig. Corrado SPINOCCIA ( Enna) – Sig. Maria PANEBIANCO (Reggio Emilia)  che curano le pubbliche relazioni con la supervisione di Laura MANTIONE amministratrice. Suggerisco a tutti gli OSS della Sicilia di unirsi ed affiancarsi a noi con entusiasmo e tenacia,  fieri di essere OSS.”

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>