LUN, 16 OTTOBRE 2017

Siracusa flagellata dal maltempo: crolli ed allagamenti anche ad Ortigia

Disagi, crolli e fango in tutti i quartieri del capoluogo aretuseo: il maltempo non ha risparmiato nemmeno il Santuario della Madonna delle Lacrime (scorri per leggere il resto)
Siracusa flagellata dal maltempo: crolli ed allagamenti anche ad Ortigia

Fonte foto: LaSicilia.it

Ha assunto, nel corso delle ore, le proporzioni di un vero e proprio disastro il maltempo che ha imperversato nella città di Siracusa in questo giovedì; strade allagate, traffico in tilt, acqua che ha invaso scantinati ed in alcuni punti anche i primi piani.

Danni ad Ortigia, cuore barocco del capoluogo aretuseo, dove una casa è crollata ed ha costretto le forze dell’ordine ad un intervento di salvataggio molto difficile per estrarre un uomo ferito dai calcinacci; richieste di intervento provenienti da tutti i quartieri siracusani, il temporale ha imperversato soprattutto durante le prime ore del mattino, ma non ha dato tregua lungo il corso della giornata.

Allagato uno dei simboli di Siracusa, ossia il Santuario della Madonna delle Lacrime: la cripta e la navata della struttura sono letteralmente stati invasi dall’acqua, con panche e sedie galleggianti sopra una coltre di fango che ha destato non poca preoccupazione a cittadini e fedeli.

Adesso in città si contano i danni: per fortuna non ci sono feriti gravi, ma le condizioni in cui versano diversi quartieri dopo il nubifragio destano non poche preoccupazioni.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è parte di un portale di più ampio respiro con ambito di interesse geografico limitato alla provincia di Agrigento. In un settore in fortissima evoluzione, una redazione ricca di collaboratori di grande esperienza ed obiettivi di informazione territoriale rapida e profonda, guideranno un percorso di crescita appena iniziato ma forte di grandi motivazioni, entusiasmo, responsabilità e vocazione all'innovazione ed alla trasparenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.