LUN, 16 OTTOBRE 2017

Nuovo sbarco fantasma ad Agrigento: migranti approdano a Punta Bianca

Continuano gli sbarchi fantasma: una ventina di migranti sono approdati a Punta Bianca ma subito dopo hanno fatto perdere le proprie tracce (scorri per leggere il resto)
Nuovo sbarco fantasma ad Agrigento: migranti approdano a Punta Bianca

Il maltempo che in queste ore si è scatenato tra il Canale di Sicilia e le coste meridionali della nostra isola, potrebbe in qualche modo frenare il flusso di migranti che arrivano in provincia di Agrigento tramite l’oramai ben noto fenomeno degli sbarchi fantasma.

Pur tuttavia, nelle scorse ore è stato registrato un nuovo approdo e questa volta l’imbarcazione, poi sparita, ha lasciato i migranti sulla spiaggia di Punta Bianca.

“Potrebbero essere stati tra i venti ed i trenta – si legge in una nota di MareAmico Agrigento – Non c’è traccia della barca. E questo fa pensare due situazioni: o lo scafista ha lasciato in spiaggia i migranti e poi è tornato in Tunisia per riutilizzare la barca o l’imbarcazione è stata abbandonata in loco ed è successivamente stata rubata da qualche pescatore del luogo e trainata a Palma o a Licata, come spesso accade in quelle zone”.

Di seguito, il video girato dagli stessi membri di MareAmico Agrigento a Punta Bianca subito dopo lo sbarco.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è parte di un portale di più ampio respiro con ambito di interesse geografico limitato alla provincia di Agrigento. In un settore in fortissima evoluzione, una redazione ricca di collaboratori di grande esperienza ed obiettivi di informazione territoriale rapida e profonda, guideranno un percorso di crescita appena iniziato ma forte di grandi motivazioni, entusiasmo, responsabilità e vocazione all'innovazione ed alla trasparenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.