GIO, 14 DICEMBRE 2017

Incidente diga Furore: rabbia e commozione a Naro per i funerali delle vittime

Commozione a Naro, così come a Favara: durante le esequie, le due città hanno osservato momenti di raccoglimento in linea anche con il lutto cittadino proclamato dalle rispettive amministrazioni (scorri per leggere il resto)
Incidente diga Furore: rabbia e commozione a Naro per i funerali delle vittime

Fonte foto: Grandangolo.it

Naro e Favara hanno dato il loro estremo saluto ai due lavoratori deceduti presso la Diga Furore nella giornata di mercoledì; le esequie sono state celebrate presso la Chiesa di Sant’Agostino di Naro, dove il Sindaco della città barocca, Lillo Cremona, ed il primo cittadino favarese, Anna Alba, hanno rappresentato le due comunità strette idealmente nell’ultimo a braccio ai loro concittadini.

Le due città sono profondamente sotto shock per la morte di Francesco Gallo e Gaetano Cammilleri, entrambi molto conosciuti nelle rispettive località di provenienza; due famiglie distrutte, ma anche due interi paesi che ancora si chiedono il perchè di una tragedia che poteva essere evitata e che colpisce perchè, ancora una volta, è accaduta mentre si stava compiendo il proprio lavoro.

Presente presso la Chiesa di Sant’Agostino il Prefetto di Agrigento, Nicola Diomede, così come tra gli altri anche il presidente della Regione, Rosario Crocetta, il quale ha assicurato la nomina di una commissione di inchiesta per porre luce all’ennesimo incidente sul lavoro; occorrerà accertare dinamiche e cause del tragico evento, così come le responsabilità per quanto accaduto.

Sia a Naro che a Favara, del resto, adesso si chiede solo questo: giustizia per i due operai precipitati da un’altezza di venti metri all’interno di una cisterna della diga Furore; durante i funerali, nelle due cittadine è stato rispettato il lutto proclamato da entrambe le amministrazioni comunali.

Nel corso della messa, la bara di Francesco Gallo è stata avvolta dalla bandiera dell’Inter, squadra di cui la vittima era un grande tifoso e simpatizzante tanto da presiedere il locale fan club della società nerazzurra.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è parte di un portale di più ampio respiro con ambito di interesse geografico limitato alla provincia di Agrigento. In un settore in fortissima evoluzione, una redazione ricca di collaboratori di grande esperienza ed obiettivi di informazione territoriale rapida e profonda, guideranno un percorso di crescita appena iniziato ma forte di grandi motivazioni, entusiasmo, responsabilità e vocazione all'innovazione ed alla trasparenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.