LUN, 23 LUGLIO 2018

Omicidio di Salvatore Catalano: arrestato un sospettato

Ignote al momento le generalità del fermato: ogni pista delle indagini viene seguita con particolare attenzione (scorri per leggere il resto)
Omicidio di Salvatore Catalano: arrestato un sospettato

C’è un arresto per l’omicidio di Salvatore Catalano, il siciliano nativo di Lercara Friddi freddato a Liegi mentre si trovava all’interno di un bar della città belga.

L’identità del fermato non è stata ancora diffusa dalle autorità belghe, si conosce soltanto al momento la circostanza secondo cui il sospettato è stato avvistato grazie all’esame di alcuni filmati di telecamere a circuito chiuso poste nelle vicinanze della zona dell’agguato.

L’omicidio di Salvatore Catalano getta ancora ombre sull’asse Liegi – Sicilia: nel 2016 un empedoclino ed un favarese sono stati uccisi nella seconda città belga, mentre un ex emigrato in Belgio è stato assassinato a Favara nei mesi scorsi ed un altro è stato raggiunto da colpi di kalashnikov sempre nella città agrigentina; gli inquirenti dunque, anche per questo caso potrebbero seguire la traccia tra la nostra isola ed il Belgio

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.