GIO, 23 NOVEMBRE 2017

Maltempo: agrigentino sfiorato dai temporali, molti danni nel ragusano

Acate e Vittoria i centri più colpiti, danni anche per le coltivazioni: tregua del maltempo per le prossime ore, nuova ondata probabile prevista per lunedì (scorri per leggere il resto)
Maltempo: agrigentino sfiorato dai temporali, molti danni nel ragusano

La grandinata di Acate, fonte foto: WeatherSicily.it

E’ stata una giornata intensa sul fronte del maltempo: già da questo venerdì, temporali ed instabilità hanno fatto capolino su tutta la Sicilia, compresa la città di Agrigento così come si può leggere nell’editoriale di WeatherSicily (clicca per leggere).

Nel ragusano la situazione più critica: una violenta grandinata si è abbattuta su Acate e Vittoria, provocando danni e paura nei centri urbani colpiti da questa ondata di maltempo.

La Sicilia orientale è stata centrata in piano dai temporali, diverse le criticità anche nelle campagne con colture andate distrutte e serre parzialmente danneggiate; la pioggia è ritornata anche nel pomeriggio, contribuendo a peggiorare ulteriormente la situazione.

I temporali che in nottata si sono formati ed estesi lungo il Canale di Sicilia, hanno quindi fatto sentire la pressione del loro passaggio sull’isola; nell’agrigentino non si registrano danni, ma tanto il capoluogo quanto i centri limitrofi si sono risvegliati con strade bagnate e temperature molto più basse.

Adesso è prevista una tregua del maltempo, il quale però potrebbe tornare a partire dalla prossima settimana.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è parte di un portale di più ampio respiro con ambito di interesse geografico limitato alla provincia di Agrigento. In un settore in fortissima evoluzione, una redazione ricca di collaboratori di grande esperienza ed obiettivi di informazione territoriale rapida e profonda, guideranno un percorso di crescita appena iniziato ma forte di grandi motivazioni, entusiasmo, responsabilità e vocazione all'innovazione ed alla trasparenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.