SAB, 15 DICEMBRE 2018

Differenziata ‘porta a porta’, Mareamico: “San Leone sommersa dai rifiuti”

La denuncia dell'associazione ambientalista in un video girato lunedì mattina (scorri per leggere il resto)
Differenziata ‘porta a porta’, Mareamico: “San Leone sommersa dai rifiuti”

‘Agrigento è invasa dai rifiuti’: è questa la denuncia che arriva dall’associazione ambientalista ‘MareAmico’, il cui presidente Claudio Lombardo ha illustrato in un video lo stato in cui versano le strade a poche ore dall’avvio della differenziata tra San Leone e Villaggio Mosè.

“Tante le discariche create – si legge in una nota – alcune sono già state tolte ma molte altre rimangono”; dopo l’eliminazione dei cassonetti in questi quartieri, il primo giorno del ‘porta a porta’ non sembra essere andato nel migliore dei modi.

Di seguito, il video inviato dalla stessa associazione MareAmico:

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.