MER, 20 GIUGNO 2018

Differenziata ‘porta a porta’, Mareamico: “San Leone sommersa dai rifiuti”

La denuncia dell'associazione ambientalista in un video girato lunedì mattina (scorri per leggere il resto)
Differenziata ‘porta a porta’, Mareamico: “San Leone sommersa dai rifiuti”

‘Agrigento è invasa dai rifiuti’: è questa la denuncia che arriva dall’associazione ambientalista ‘MareAmico’, il cui presidente Claudio Lombardo ha illustrato in un video lo stato in cui versano le strade a poche ore dall’avvio della differenziata tra San Leone e Villaggio Mosè.

“Tante le discariche create – si legge in una nota – alcune sono già state tolte ma molte altre rimangono”; dopo l’eliminazione dei cassonetti in questi quartieri, il primo giorno del ‘porta a porta’ non sembra essere andato nel migliore dei modi.

Di seguito, il video inviato dalla stessa associazione MareAmico:

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è parte di un portale di più ampio respiro con ambito di interesse geografico limitato alla provincia di Agrigento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.