MER, 17 OTTOBRE 2018

Primo ‘sbarco fantasma’ di dicembre: in 60 approdano a Torre Salsa

Un video girato dall'associazione MareAmico testimonia il momento dello sbarco di circa sessanta migranti in territorio di Siculiana (scorri per leggere il resto)
Primo ‘sbarco fantasma’ di dicembre: in 60 approdano a Torre Salsa

Approfittando del mare calmo e di un tempo che, a dispetto del freddo, garantisce però buone condizioni di navigazione, chi dalla Tunisia gestisce il traffico di migranti ha evidentemente deciso di tornare a lanciare nel Mediterraneo nuove ‘carrette del mare’.

Così come segnalato dall’associazione MareAmico Agrigento, circa sessanta magrebini sono sbarcati nella giornata di mercoledì presso lo spiaggia di Torre Salsa, in territorio di Siculiana; i migranti, come consuetudine assodata dagli sbarchi fantasma di questa estate, sono poi fuggiti nelle campagne circostanti.

Nel pomeriggio, alcuni Carabinieri sono riusciti a rintracciare parte del gruppo approdato a Torre Salsa; chi è stato preso, è stato portato presso la tensostruttura di Porto Empedocle per le operazioni di riconoscimento.

Si tratta del primo sbarco fantasma post estivo; nelle prossime ore le condizioni del mare dovrebbero essere ancora buone e potrebbero dunque esserci altri approdi.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.