MER, 17 OTTOBRE 2018

Regione: si è dimesso l’assessore Vincenzo Figuccia

Lascia l'assessore all'energia Vincenzo Figuccia: al suo posto forse un tecnico, prime importanti grane per la maggioranza di centro - destra (scorri per leggere il resto)
Regione: si è dimesso l’assessore Vincenzo Figuccia

Prime importanti grane in seno alla giunta regionale siciliana: l’assessore all’energia, Vincenzo Figuccia, ha rassegnato le dimissioni dopo meno di un mese dal conferimento dell’incarico.

L’oramai ex assessore era in quota UDC ed è andato via in polemica con la maggioranza di centro – destra: prima le parole su Gianfranco Micciché e sulla decisione di quest’ultimo di togliere un tetto ai cosiddetti ‘stipendi d’oro’ all’ARS, scelta ritenuta da Figuccia ‘inopportuna’, poi altre questioni relative alla giunta ed alla fine sono arrivate le dimissioni.

Quello dell’assessorato all’energia è un tassello non certo indifferente nel puzzle della composizione della giunta: l’UDC rimane con un rappresentante in meno in seno al governo e, dall’altro lato, uno dei più importanti uffici regionali torna ad essere senza una guida certa; inoltre, da un punto di vista dell’immagine, la giunta Musumeci non ne esce certo rafforzata visto che il nuovo presidente ha promesso una maggiore stabilità di governo dopo i più di 50 assessori cambiati da Crocetta.

Al posto di Vincenzo Figuccia dovrebbe comunque andare un tecnico, ma il nome si saprà soltanto nei prossimi giorni.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.