MER, 15 AGOSTO 2018

Rapina all’ufficio postale di Favara: vanno avanti le indagini per risalire ai malviventi

Il colpo, che ha fruttato più di centomila Euro, è avvenuto nell'ultimo sabato del 2017: le indagini sono condotte dai Carabinieri di Favara (scorri per leggere il resto)
Rapina all’ufficio postale di Favara: vanno avanti le indagini per risalire ai malviventi

E’ proprio mentre i dipendenti stavano caricando il bancomat che, presso l’ufficio postale di Favara di piazza della Vittoria, sono entrati in azione i malviventi  capaci di mettere a segno un colpo da 110mila Euro.

Adesso però emergono importanti novità dalle indagini condotte dai Carabinieri sin dalle prime ore del colpo, avvenuto lo scorso 30 dicembre; in viale Ambrosini, sempre a Favara, è stata infatti ritrovata la Fiat Punto grigia usata dai rapinatori per fuggire dal luogo dell’accaduto.

Le telecamere di videosorveglianza dell’ufficio postale, assieme ad altre private, hanno potuto far accertare il fatto che ad entrare in azione erano in tre e tutti a volto coperto; arraffati i soldi, i malviventi si sono diretti verso un vicolo attiguo a piazza della Vittoria e sono fuggiti a bordo della Fiat Punto ritrovata dai Carabinieri.

Si spera, tramite le perquisizioni e gli esami condotti sul mezzo, di risalire all’identità dei tre fuggitivi e poter avere elementi utili per la loro cattura.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.