MAR, 11 DICEMBRE 2018

Schiuma nel mare di San Leone, nuovo video di MareAmico

Acqua come vera e propria schiuma a San Leone: la frazione balneare agrigentina non è nuova al manifestarsi di questo fenomeno (scorri per leggere il resto)
Schiuma nel mare di San Leone, nuovo video di MareAmico

E’ ricomparso il fenomeno della schiuma a San Leone: nella spiaggia di San Leone infatti, nei pressi della foce del fiume Akragas, si è creata una densa schiuma documentata dall’associazione ambientalista MareAmico, la quale ha descritto la situazione nel comunicato di seguito pubblicato:

“Anche quest’anno si è formata una grande quantità di schiuma, che ha ricoperto il molo di ponente del porticciolo turistico di San Leone.

Questo fenomeno si presenta ogni qualvolta vi è una forte mareggiata di ponente che spinge le acque del fiume Akragas cariche di tensioattivi (saponi provenienti dagli scarichi delle civili abitazioni) contro il molo di San Leone.
Lo scorso anno, su sollecitazione di Mareamico, l’ARPA ha effettuato specifiche analisi che hanno documentato la presenza dei tensioattivi, che rappresentano la vera causa di questo fenomeno.”

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.