MER, 20 GIUGNO 2018

Abusi sessuali e violenze sulla figlia: un arresto a Favara

A Favara un uomo è stato arrestato dai Carabinieri, per lui l'accusa è quella di maltrattamenti e vessazioni alla figlia anche in presenza dei suoi tre bambini: una storia inquietante venuta alla luce grazie alle denunce della vittima (scorri per leggere il resto)
Abusi sessuali e violenze sulla figlia: un arresto a Favara

Un quadro terribile, un contesto che oltre a rendere più difficili le indagini ha costretto i Carabinieri ad entrare in contatto con una situazione più drammatica del previsto; ecco lo scenario che ha portato all’arresto di un uomo di Favara, il quale è accusato di abusi sessuali e maltrattamenti ai danni della figlia.

La donna in questione, madre di tre figli piccoli, dopo essersi separata dal marito, ad inizio 2016 era tornata a vivere presso la casa paterna ma è proprio lì che è iniziato il dramma: il padre ha iniziato a maltrattarla, ad infliggerle violenze fisiche e psicologiche passando anche da minacce e vere e proprie aggressioni; in alcuni casi, come detto, sono stati riscontrati anche tentativi di violenza sessuale.

A settembre la donna ha avuto il coraggio di uscire dall’incubo, denunciando tutti ai Carabinieri i quali hanno avviato le indagini; la famiglia ha sempre provato a sviare il lavoro degli inquirenti, minimizzando anche l’accaduto ed escludendo la presenza di violenze ed abusi all’interno di quell’abitazione.

Pur tuttavia, i Carabinieri sono riusciti a ricostruire per intero il quadro e ad incastrare il padre: la donna intanto, assieme ai suoi figli, è adesso in una località protetta.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è parte di un portale di più ampio respiro con ambito di interesse geografico limitato alla provincia di Agrigento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.