DOM, 22 LUGLIO 2018

‘Porte Aperte’ all’istituto Rapisardi di Canicattì

Al via le giornate informative nell’Istituto comprensivo “Rapisardi” di Canicattì diretto dalla professoressa Concetta di Falco Mustazzella. (scorri per leggere il resto)
‘Porte Aperte’ all’istituto Rapisardi di Canicattì

Nei giorni di domenica 14 gennaio e di martedì 16 gennaio si svolgerà, infatti, l’ “Open day” che coinvolgerà ogni grado dell’istituzione scolastica.

“Porte aperte”, quindi, dalle 9 alle 13 di domenica nel plesso di via Trieste per la scuola secondaria di primo grado, e negli stessi orari di martedì nei plessi che ospitano le scuole dell’infanzia via Trieste, Petrella e La Carruba, e le scuole primarie “Rapisardi” di via Allende e “La Carrubba” di via Pantalica.

I genitori avranno modo di percepire la forte unitarietà ed identità dell’istituto, nonostante questo si articoli in diversi plessi: caratteristiche che assieme alla nutrita offerta formativa connotano l’istituzione scolastica anche grazie alla metodologia innovativa e alla fitta rete progettuale.

Proprio le strategie metodologiche messe in campo nella didattica, che consentono di declinare le attività secondo i bisogni e gli interessi degli alunni, saranno illustrate ai genitori canicattinesi che vorranno “toccare con mano” le attività laboratoriali programmate. Queste, svolte in modalità curriculare ed extracurriculare assieme ad attività interdisciplinari e al “cooperative learning” (apprendimento collaborativo), del “learning by doing” (imparare facendo), così come ai percorsi individualizzati di recupero e sostegno, garantiscono, infatti, la valorizzazione ed il potenziamento delle capacità di ciascun alunno.

Grazie ai laboratori in atto condotti nell’Istituto, mirati tra le altre cose al potenziamento delle competenze matematico-scientifico-logiche, di quelle digitali, delle competenze connesse alla cittadinanza attiva e democratica, alla legalità e all’educazione interculturale, oltre che di quelle relative alle discipline motorie e alla pratica e cultura musicale, sarà possibile assistere ad attività artistico-espressive, di “coding” (informatica), musicali, di sensibilizzazione alla salvaguardia dell’ambiente, di “debate” (educazione al dibattico ragionato e democratico) e molto altro.

Due giornate durante le quali tutto è pronto per accogliere le famiglie interessate a conoscere gli innovativi metodi di apprendimento dell’Istituto “Rapisardi”.

 

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è parte di un portale di più ampio respiro con ambito di interesse geografico limitato alla provincia di Agrigento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.