DOM, 25 FEBBRAIO 2018

Blitz Montagna: i nomi degli arrestati

I dettagli dell'operazione verranno illustrati a Palermo nel corso di una conferenza stampa; dalle carte fin qui emerse però, sono stati svelati i nomi delle persone coinvolte nel maxi blitz delle scorse ore. Ecco tutti i coinvolti nel blitz Montagna. (scorri per leggere il resto)
Blitz Montagna: i nomi degli arrestati

Misura cautelare in carcere per: Battaglia Carmelo, Blando Giuseppe; Cavallaro Giorgio, Cipolla Vincenzo, D’ugo Franco; Di Dio Giacomo; Di Dio Santo, Di Gangi Salvatore Filippo Giacomo, Di Giovanni Angelo, Dolce Vincenzo, Drago Francesco Maria Antonio, Errigo Concetto, Fanara Pasquale, Fragapane Daniele, Fragapane Francesco, Fragapane Raffaele Salvatore; Gattuso Giovanni, Geraci Alessandro, Giambrone Angelo, Giambrone Calogerino, La Rosa Raffaele, Lampasona Roberto; Limblici Calogero; Maglio Calogero, Mangiapane Vincenzo Cl.1954, Mangiapane Vincenzo Cl.1955, Mangiapane Vincenzo Cl.1971, Maniscalco Domenico, Maranto Antonio Giovanni; Masaracchia Pietro Paolo, Nugara Giuseppe, Pellitteri Salvatore Cl.1992, Pellitteri Vincenzo, Pullara Luigi, Puma Salvatore; Quaranta Giuseppe, Reina Pietro Stefano, Sabella Santo, Scavetto Giuseppe; Sedita Calogero, Spoto Giuseppe Luciano, Spoto Massimo, Spoto Vincenzo; Valenti Gerlando, Valenti Stefano, Vella Giuseppe, Vitello Salvatore; Vizzì Antonino,

Misura cautelare domiciliare per: Albanese Adolfo, La Greca Salvatore, Licata Antonio (Detto Sandro); Quaranta Calogero, Di Maria Stefano, Montalbano Salvatore , Principato Calogero, Veldhuis Marco, Cordaro Antonio Domenico, Giordano Francesco, Lombardo Domenico.

Obbligo di presentazione alla p.g. per: Valenti Vincenzo, Traina Nazarena, La Mendola Viviana, Scorsone Antonio.

 

 

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è parte di un portale di più ampio respiro con ambito di interesse geografico limitato alla provincia di Agrigento. In un settore in fortissima evoluzione, una redazione ricca di collaboratori di grande esperienza ed obiettivi di informazione territoriale rapida e profonda, guideranno un percorso di crescita appena iniziato ma forte di grandi motivazioni, entusiasmo, responsabilità e vocazione all'innovazione ed alla trasparenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.