GIO, 19 APRILE 2018

Eludono i controlli: due fratelli arrestati dopo un inseguimento

I due sono stati ritrovati con due panetti di hashish addosso, dopo aver abbandonato l'auto con la quale sono fuggiti alla vista dei Carabinieri (scorri per leggere il resto)
Eludono i controlli: due fratelli arrestati dopo un inseguimento

Sono due fratelli di Casteltermini gli arrestati di sabato sera, al culmine di un inseguimento tra le vie del paese effettuato dai Carabinieri del piccolo centro agrigentino.

Tutto è iniziato quando i due fratelli, a bordo di una Fiat Punto, hanno effettuato delle manovre apparse anomale ai militari dell’Arma presenti in quel momento per un normale controllo del territorio; secondo i Carabinieri, che hanno poi iniziato un pedinamento, i due avevano intenzione di eludere i controlli: scattato l’alt con la paletta rossa, i due fratelli a bordo della propria auto sono fuggiti contromano lungo alcune vie centrali del paese, con i Carabinieri che hanno iniziato un inseguimento tra passanti e residenti increduli di quanto stesse accadendo.

I due fuggitivi, dopo aver intuito di non avere molte chance di fuga con l’auto, hanno quindi preferito abbandonare il mezzo per cercare di dileguarsi a piedi; ma gli uomini dell’Arma sono riusciti a rintracciarli e ad arrestarli.

Le manette sono dunque scattate per Vincenzo e Calogero Falcone, 30 e 26 anni rispettivamente, i quali hanno cercato fino alla fine di eludere i controlli per via del possesso di sostanze stupefacenti; durante la perquisizione infatti, sono stati trovati due grossi panetti di hashish dal peso complessivo di un chilo. La droga, in quel sabato sera, era pronta per essere smerciata nelle piazze di alcuni paesi dell’entroterra agrigentino ed avrebbe fruttato almeno cinquemila Euro.

Nei confronti dei fratelli Falcone, che si sono avvalsi della facoltà di non rispondere, sono stati disposti gli arresti domiciliari. I due ragazzi sono assistiti dall’Avv. Daniele Re.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è parte di un portale di più ampio respiro con ambito di interesse geografico limitato alla provincia di Agrigento. In un settore in fortissima evoluzione, una redazione ricca di collaboratori di grande esperienza ed obiettivi di informazione territoriale rapida e profonda, guideranno un percorso di crescita appena iniziato ma forte di grandi motivazioni, entusiasmo, responsabilità e vocazione all'innovazione ed alla trasparenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.