MAR, 19 GIUGNO 2018

Sbarca a Siculiana con un falso permesso di soggiorno, arrestato tunisino

Il ragazzo di 25 anni è giunto sul suolo italiano con un falso permesso di soggiorno: il giovane è stato scoperto ad altri quattro migranti appena sbarcati a Siculiana (scorri per leggere il resto)
Sbarca a Siculiana con un falso permesso di soggiorno, arrestato tunisino

Un uomo appena sbarcato assieme ad altri quattro migranti è stato fermato ed arrestato, dopo che i Carabinieri della stazione di Siculiana hanno rintracciato il gruppo verosimilmente approdato poche ore prima, visto che i vestiti di tutti i soggetti identificati erano ancora umidi quando sono stati notati dagli uomini dell’Arma.

Come detto, uno dei cinque è stato arrestato e questo perché, alla vista dei Carabinieri, l’uomo ha esibito un documento falso in cui era riportato un fasullo permesso di soggiorno; ad insospettire i militari dell’Arma, sono state le difficoltà con le quali il soggetto in questione parlava in italiano.

Al migrante, tunisino di 25 anni, sono già stati convalidati gli arresti; l’episodio potrebbe mostrare un nuovo inquietante filone nella tratta di esseri umani dalla Tunisia: il rischio infatti, è quello che i migranti che partono dalle coste del paese africano siano in possesso di documenti falsi.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è parte di un portale di più ampio respiro con ambito di interesse geografico limitato alla provincia di Agrigento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.