MER, 17 OTTOBRE 2018

Fugge all’alt dei poliziotti: bloccato e denunciato giovane sulla SS 115

L'episodio è accaduto tra Licata ed il Villaggio Mosè: il giovane è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza (scorri per leggere il resto)
Fugge all’alt dei poliziotti: bloccato e denunciato giovane sulla SS 115

Inseguito, preso e denunciato: è accaduto tutto tra il Villaggio Mosè e Licata, lungo la SS 115 dove una pattuglia della Polizia Stradale è andata alla ricerca di un ragazzo di 26 anni che non si era fermato all’alt in un posto di blocco tra Agrigento e Licata.

Una volta bloccato però, il giovane è apparso visibilmente ubriaco e non ha voluto sottoporsi agli esami tossicologici dopo essere risultato con i valori fuori norma nel test dell’etilometro.

Visto il rifiuto del ragazzo, i poliziotti non hanno potuto fare altro che denunciare il giovane con l’accusa di guida in stato di ebbrezza e, per l’appunto, rifiuto di effettuare gli esami richiesti.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.