DOM, 23 SETTEMBRE 2018

Furti di energia nel centro storico, sono cinque gli arrestati

I militari dell'Arma hanno anche trovato un giubbotto con alcuni grammi di sostanze stupefacenti e banconote ritenute essere frutto dell'attività di spaccio (scorri per leggere il resto)
Furti di energia nel centro storico, sono cinque gli arrestati

Cinque arresti, 25 persone denunciate: è questo il bilancio delle operazioni compiute dai Carabinieri di Agrigento, i quali hanno scoperto diversi allacci abusivi alla rete elettrica cittadina soprattutto nel centro storico; è lì che sono stati scovati soggetti che occupavano abitazioni, soprattutto tra le vie Gallo e Boccerie e quindi in alcune delle zone più degradate del nostro nucleo antico.

I cinque arrestati sono tutti di origine africana, per loro le accuse riguardano il furto di energia elettrica; i Carabinieri, facendo irruzioni nelle abitazioni, hanno colto in flagranza gli autori del reato.

Durante le perquisizioni inoltre, all’interno di una casa disabitata i militari dell’arma hanno trovato un giubbotto abbandonato contenente varie stecche di hashish, del peso di oltre mezzo etto, nonché circa 170 euro in banconote di piccolo taglio, ritenute frutto di attività di spaccio.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.