MER, 20 GIUGNO 2018

Porto Empedocle: cadavere ritrovato all’interno del porto

A lanciare l'allarme è stato un pescatore che ha notato la presenza di un cadavere nel lato est della banchina del porto (scorri per leggere il resto)
Porto Empedocle: cadavere ritrovato all’interno del porto

Fonte foto: Grandangolo.it

E’ di un uomo di 36 anni, A.D., il cadavere ritrovato nelle scorse ore presso il lato est della banchina del porto di Porto Empedocle; a lanciare l’allarme è stato un pescatore, il quale si è accorto della presenza di un uomo senza vita all’interno della struttura portuale.

Sul posto sono subito arrivati gli uomini del commissariato frontiera della Polizia, oltre che i sanitari del 118 i quali però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane.

A lavoro presso la banchina del molo empedoclino anche i Carabinieri ed i Vigili del Fuoco; ignote le cause del decesso, soltanto gli esami che verranno espletati nelle prossime ore potranno chiarire il quadro della situazione.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è parte di un portale di più ampio respiro con ambito di interesse geografico limitato alla provincia di Agrigento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.