DOM, 25 FEBBRAIO 2018

Porto Empedocle: cadavere ritrovato all’interno del porto

A lanciare l'allarme è stato un pescatore che ha notato la presenza di un cadavere nel lato est della banchina del porto (scorri per leggere il resto)
Porto Empedocle: cadavere ritrovato all’interno del porto

Fonte foto: Grandangolo.it

E’ di un uomo di 36 anni, A.D., il cadavere ritrovato nelle scorse ore presso il lato est della banchina del porto di Porto Empedocle; a lanciare l’allarme è stato un pescatore, il quale si è accorto della presenza di un uomo senza vita all’interno della struttura portuale.

Sul posto sono subito arrivati gli uomini del commissariato frontiera della Polizia, oltre che i sanitari del 118 i quali però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane.

A lavoro presso la banchina del molo empedoclino anche i Carabinieri ed i Vigili del Fuoco; ignote le cause del decesso, soltanto gli esami che verranno espletati nelle prossime ore potranno chiarire il quadro della situazione.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è parte di un portale di più ampio respiro con ambito di interesse geografico limitato alla provincia di Agrigento. In un settore in fortissima evoluzione, una redazione ricca di collaboratori di grande esperienza ed obiettivi di informazione territoriale rapida e profonda, guideranno un percorso di crescita appena iniziato ma forte di grandi motivazioni, entusiasmo, responsabilità e vocazione all'innovazione ed alla trasparenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.