DOM, 16 DICEMBRE 2018

Mafia, maxi sequestro di beni a ‘Ciccu’ Mormina

Il provvedimento è stato emesso a seguito di un'operazione della Guardia di Finanza: Mormina è tra gli storici capi di cosa nostra a Cattolica Eraclea (scorri per leggere il resto)
Mafia, maxi sequestro di beni a ‘Ciccu’ Mormina

Nuova operazione della Guardia di finanza di Agrigento, la quale ha sequestrato beni per un valore di 752.377 euro riconducibili a Giuseppe Mormina, 77 anni, di Cattolica Eraclea, in provincia di Agrigento.

Il provvedimento ha riguardato 7 immobili residenziali, un complesso aziendale operante nel settore agricolo, ventidue terreni di estensione complessiva pari a 373.410 metri quadrati situati nel Comune di Cattolica Eraclea, ma anche conti correnti.

Mormina, soprannominato ‘Ciccu’, è figlio di Francesco Mormina e quindi di uno degli storici capimafia di Cattolica Eraclea; storici i legami della sua famiglia con i più importanti boss dei decenni passati della provincia di Agrigento e non solo.

 

 

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.