DOM, 23 SETTEMBRE 2018

Il bilancio dell’operazione ‘Periferie Sicure’: dieci arrestati ed otto denunciati

L'operazione ha visto il coinvolgimento di oltre trecento uomini dell'Arma in tutta la provincia di Agrigento (scorri per leggere il resto)
Il bilancio dell’operazione ‘Periferie Sicure’: dieci arrestati ed otto denunciati

Sono dieci le persone arrestate per reati contro il patrimonio, per violazione di misure cautelari o di prevenzione in materia di stupefacenti; è il bilancio dell’operazione ‘Periferie Sicure’, scattato simultaneamente coinvolgendo tutti e cinque i comandi della provincia di Agrigento, con all’opera almeno trecento militari.

Ad essere stato scoperto e sequestrato è un grosso quantitativo di sostanze stupefacenti: si, tratta, in particolare, si oltre mezzo etto di marijuana, con almeno cinquecento persone identificate, trecento autovetture controllate, oltre cinquanta sanzioni elevate.

L’operazione è volta al controllo del territorio ed alla prevenzione di reati afferenti soprattutto allo spaccio e smercio di sostanze stupefacenti.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.