DOM, 23 SETTEMBRE 2018

Riaperta al transito la ‘nuova’ via Passeggiata Archeologica

Riaperta oggi al transito l'arteria che attraversa la Valle dei Templi e che adesso presenterà il nuovo asfalto color tufo. (scorri per leggere il resto)
Riaperta al transito la ‘nuova’ via Passeggiata Archeologica

Sono stati ultimati i lavori lungo la via Passeggiata Archeologica, la quale è stata chiusa nei giorni scorsi per poter procedere con la posa dell’asfalto color tufo lungo il tratto che, dal quartiere ellenistico romano, scende verso Porta Aurea. Dopo la completa tracciatura delle linee della segnaletica orizzontale completata nella giornata di ieri, da poche ore la ‘nuova’ via Passeggiata Archeologica è stata riaperta al transito dei veicoli con un leggero anticipo rispetto alle originarie previsioni.

I giorni di chiusura avevano provocato alcuni disagi nel traffico veicolare in città, specialmente lungo la via Panoramica dove spesso sono state registrate code nelle ore di punta; per chi arriva infatti dalle zone di San Leone, Villaggio Mosè e quelle a valle della città, le alternative per raggiungere il centro città sono davvero poche se consideriamo l’ulteriore disagio attualmente rappresentato dalla chiusura del ponte ‘Petrusa’.

In tal senso, in molti sui ‘social’ si sono chiesti se la riapertura di oggi sia soltanto provvisoria oppure se, a lungo termine, il nuovo asfalto davvero apprezzabile da un punto di vista cromatico e paesaggistico sia propedeutico anche alla pedonalizzazione della Passeggiata. Nonostante le rassicurazioni da parte dell’amministrazione che escludono allo stato attuale una decisione così radicale, su altri fronti c’è chi già si dice preoccupato in merito alla possibile durata del nuovo quanto delicato color tufo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.