GIO, 24 OTTOBRE 2019

Antimafia. A Santa Elisabetta la XXIII giornata della memoria di Libera

Un successo l’iniziativa di questa mattina del presidio di Santa Elisabetta, supportato da quello di Raffadali e dal coordinamento provinciale, per la XXIII giornata della memoria, per l’occasione posticipata a livello locale di due giorni. La mattinata ha visto partecipare attivamente i bambini della scuola media in un percorso che ha visto da un lato gli interventi, tra gli altri, di Don Giuseppe Livatino (parroco di Raffadali promotore da anni (scorri per leggere il resto)
Antimafia. A Santa Elisabetta la XXIII giornata della memoria di Libera

Un successo l’iniziativa di questa mattina del presidio di Santa Elisabetta, supportato da quello di Raffadali e dal coordinamento provinciale, per la XXIII giornata della memoria, per l’occasione posticipata a livello locale di due giorni.

La mattinata ha visto partecipare attivamente i bambini della scuola media in un percorso che ha visto da un lato gli interventi, tra gli altri, di Don Giuseppe Livatino (parroco di Raffadali promotore da anni di iniziative a tema antimafia) ed il testimone di giustizia Ignazio Cutrò, dall’altro la presentazione dei vari progetti preparati dai giovani studenti e, naturalmente, la lettura dei nomi delle vittime innocenti di mafia.

Bimbi ed adulti attentissimi ed il segno inequivocabile di un tessuto culturale ormai insofferente al fenomeno mafioso.

 

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.