LUN, 25 MAGGIO 2020

Ripristinate le condizioni igienico-sanitarie della scuola Rita Levi Montalcini dopo il raid vandalico

Ripresa delle attività scolastiche dopo il raid vandalico (scorri per leggere il resto)
Ripristinate le condizioni igienico-sanitarie della scuola Rita Levi Montalcini dopo il raid vandalico

Il 19 Marzo ignoti vandali avevano messo a soqquadro i locali della scuola Rita Levi Montalcini del Villaggio Mosè. La situazione si è presentata fin da subito molto disastrosa: porte e impianto di videosorveglianza divelto, armadi forzati, materiale didattico trafugato ed estintori scaricati in tutte le superfici dell’istituto costringendo il dirigente scolastico, Prof. Luigi Costanza, l’inevitabile chiusura e la sospensione di ogni attività scolastica e non, richiedendo l’intervento delle forze dell’ordine per i rilievi di rito e poi procedere al ripristino delle aree scolastiche interessate.

La ditta,“ Cassaro Servizi Integrati S.r.l.” di Agrigento, che ha svolto i lavori di ripristino ha impiegato in tutto tre giorni di duro lavoro riscuotendo  l’approvazione e il plauso di tutto lo staff.

Le forze dell’ordine mantengono ancora il massimo riserbo sulle indagini contro ignoti ancora in corso.

Il dirigente ha, inoltre,  dato comunicazione della ripresa delle attività didattiche dell’istituto a partire già da domani.

Nella gallery le foto del raid vandalico e i locali ripristinati.

 

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.