MER, 14 NOVEMBRE 2018

Viadotto Akragas, l’intervento dell’ordine degli architetti

Intervento di Alfonso Cimino, numero uno dell'ordine degli architetti della provincia di Agrigento. (scorri per leggere il resto)
Viadotto Akragas, l’intervento dell’ordine degli architetti

In merito il dibattito sull’abbattimento del viadotto Akragas, si registra l’intervento dell’ordine degli architetti di Agrigento: “Prima di pensare ad una demolizione, è bene pensare ad uno studio di viabilità alternative”; a dichiararlo è stato Alfonso Cimino, presidente provinciale dell’ordine.

Il dibattito sulle sorti dell’opera, chiusa da un anno e con la prospettiva di spendere almeno trenta milioni di Euro per riaprirla, si è acuito dopo la presa di posizione del sindaco Firetto secondo cui l’infrastruttura è precaria e darebbe medesimi problemi negli anni successivi.

“Questa struttura – ha proseguito Cimino, come si legge su AgrigentoNotizie – Quando è stata realizzata ha arrecato grave disturbo al paesaggio, ma oggi prima di abbatterla è bene avere chiara un’idea di viabilità alternativa”.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.