DOM, 23 SETTEMBRE 2018

Immigrazione, tre barconi intercettati a largo delle coste agrigentine

Fine settimana di intenso lavoro per gli uomini delle forze dell'ordine impegnati nell'intercettare almeno tre barconi carichi di migranti. (scorri per leggere il resto)
Immigrazione, tre barconi intercettati a largo delle coste agrigentine

Sono in tutto tre i barconi carichi di migranti fermati nelle ultime 24 ore dalle forze dell’ordine in provincia di Agrigento, tra la costa siciliana e Lampedusa.

Nel pomeriggio di sabato il primo dei tre interventi, attuato a largo di Porto Empedocle da una motovedetta della Guardia di Finanza; non era stata ricevuta o segnalato alcuna richiesta di soccorso, gli uomini delle Fiamme Gialle hanno notato il barcone durante una normale operazione di perlustrazione. A bordo vi erano dodici migranti, tutti poi scortati verso il porto di Porto Empedocle.

L’altra operazione invece è stata compiuta a largo di Sciacca, dopo l’avvistamento di un altro barcone con a bordo 17 migranti tutti di origine tunisina; infine, a Lampedusa sono stati invece individuati almeno 14 migranti a bordo di un piccolo mezzo in procinto di sbarcare nella più grande delle Pelagie: con l’avvicinarsi della bella stagione, il pericolo di sbarchi e di approdi fantasma inizia a farsi sempre più concreto.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.