DOM, 23 SETTEMBRE 2018

Basket: la Fortitudo andrà ai play off

Doveva essere una stagione interlocutoria, ma anche quest'anno i biancazzurri disputeranno i play off promozione: con la vittoria a Roma di domenica, gli uomini di Ciani si assicurano un posto tra le prime. Il resoconto del match a cura dell'ufficio stampa della Fortitudo. (scorri per leggere il resto)
Basket: la Fortitudo andrà ai play off

Per il quinto anno consecutivo la Fortitudo Agrigento conquista i play off. I biancazzurri diventano “giganti” a Roma e battono la Leonis con il punteggio di 81 a 86.  Dopo un inizio balbettante, dal terzo periodo in poi è Williams a prendere per mano la Fortitudo Agrigento, anche se, il terzo quarto si apre con il canestro del sorpasso. Punti pesanti che permettono ad Agrigento di superare la Leonis e condurre la gara.

Non è stato facile, Agrigento si è imbattuta davanti “l’urgano” Sims, 41 punti per lui. Nonostante la prestazione sontuosa dell’americano,  la Fortitudo si è affidata agli schemi di coach Ciani, alternando la cabina di regia e non dando mai punti di riferimento agli avversari.

Tutta di forza la prova di Zilli, che sotto canestro ha provato ad arginare le insidie della Leonis. Williams è stato il valore aggiunto, con Cannon che nei momenti più caldi ha fissato il + 10.

Nel terzo periodo pesa come un macigno il parziale di 17 a 28 ad opera dei biancazzurri. E’ Pepe a tentare le triple, canestro che gli riesce innescando la volata della sua Fortitudo. Nell’ultimo periodo di gioco, la Leonis alza la testa portandosi anche a – 5. A metà campo è lotta d’astuzia tra Williams e Piazza.

Sotto la plancia Cannon ha fatto valere il fisico, Sims ha portato via palloni velenosi ad Evangelisti, ed Ambrosin che conquista falli pesanti, mandando fuori gioco Bonessio per cinque falli a pochi minuti dalla fine. Agrigento, tiene alta l’attenzione e porta a casa una partita fondamentale.

Nei primi due quarti, l’apporto di Guariglia è stato importante, suoi i canestri al pronti via che hanno alzato l’attenzione della sua Fortitudo. Bene Zugno, abile a servire Cannon e condurlo a canestro. Sorride Agrigento, che per il quinto anno di fila, conquista l’accesso ai playoff.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.