MER, 14 NOVEMBRE 2018

Gara di solidarietà per aiutare la famiglia dell’agrigentino deceduto a Malta

L'obiettivo è aiutare la famiglia soprattutto ad affrontare le spese per il rimpatrio della salma della vittima. (scorri per leggere il resto)
Gara di solidarietà per aiutare la famiglia dell’agrigentino deceduto a Malta

E’ scattata una vera e propria gara di solidarietà per aiutare la moglie e la famiglia di Carmelo Tornabene, sfortunato ragazzo agrigentino tragicamente scomparso a Malta domenica scorsa a seguito delle ferite riportate in un grave incidente stradale.

La vittima viveva e lavorava proprio nell’isola di Malta, dove viveva con la moglie; oltre al dolore, la famiglie deve fare i conti anche con i costi per permettere al proprio congiunto di poter tornare a casa ed essere salutato da amici e parenti nella sua Agrigento.

Per questo motivo, come riporta il quotidiano maltese in lingua italiana “Corriere di Malta”, tra i colleghi e gli amici di Carmelo Tornabene è partita una colletta volta ad aiutare materialmente la famiglia ed a mostrare in tal modo anche vicinanza.

In molti profili social degli amici agrigentini della vittima, si susseguono gli inviti a partecipare a questa gara di solidarietà; il contributo è possibile versarlo presso il codice IBAN IT46P0301911081000000788847, intestato a Caruana Giuseppe, vigile del fuoco e cognato di Carmelo Tornabene.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.