GIO, 24 MAGGIO 2018

Favara: migranti protestano in un centro d’accoglienza, intervenuti i Carabinieri

Gli operatori del centro, vedendo gli animi accesi dei migranti, hanno preferito richiamare l'intervento dei Carabinieri. (scorri per leggere il resto)
Favara: migranti protestano in un centro d’accoglienza, intervenuti i Carabinieri

Hanno protestato vivacemente tanto da costringere gli operatori del centro a chiamare i Carabinieri; è accaduto a Favara e, precisamente, presso uno dei centri di accoglienza per minori non accompagnati che si trovano nella cittadina alle porte di Agrigento.

Secondo una prima ricostruzione, nel pomeriggio di mercoledì un gruppo di migranti ospiti della struttura avrebbe giudicato poco gradito il cibo servito, così come le proteste sono state intentate contro il pocket money loro erogato.

Gli operatori del centro, temendo una protesta più vigorosa, hanno dunque chiesto il supporto dei Carabinieri di Favara. Gli uomini dell’arma hanno avuto il loro da fare per convincere i migranti a far rientrare la protesta, in alcuni frangenti si è temuto anche che il comportamento potesse in qualche modo degenerare.

Alla fine, dopo circa due ore, tutto è rientrato e per fortuna non si sono registrati danni alla struttura.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è parte di un portale di più ampio respiro con ambito di interesse geografico limitato alla provincia di Agrigento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.