VEN, 19 OTTOBRE 2018

Caso Montante: indagati anche Crocetta, Catanzaro, Lo Bello e Brandara

Nuovi sviluppi nell'inchiesta che ha portato all'arresto di Montante. (scorri per leggere il resto)
Caso Montante: indagati anche Crocetta, Catanzaro, Lo Bello e Brandara

Nuovi sviluppi nel terremoto che ormai da due giorni avvolge i vertici della politica e dell’economia isolana: la novità, come reso noto dagli stessi diretti interessati, è che sono stati indagati anche il Presidente della Regione, Rosario Crocetta, Assessore alle attività produttive, Mariella Lo Bello, Commissario dell’Irsap, Mariagrazia Brandara, ed il presidente di Sicindustria, Giuseppe Catanzaro.

Crocetta ha ricevuta la notifica nel corso di una telefonata con l’Ansa.

Catanzaro ha diffuso una nota in cui comunica: “Ho ricevuto un avviso a comparire quale persona sottoposta a indagini per reati che attengono ai rapporti con la politica, di cui solo oggi vengo a conoscenza. Andrò e fornirò ogni elemento utile al fine di agevolare la ricostruzione della verità storica. Ritengo che attenga alla fisiologia del sistema democratico effettuare verifiche e indagini in capo a chi svolge attività imprenditoriale”.

Lo Bello e Brandara hanno dichiarato di avere fiducia nella magistratura e che chiariranno ogni cosa agli inquirenti per contribuire a stabilire la verità.

Indagati anche gli imprenditori nisseni Rosario Amarù, Salvatore Navarra e Carmelo Turco.

 

(immagine di archivio)

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.