VEN, 22 GIUGNO 2018

Blitz Montagna: annullate due scarcerazioni

La Cassazione ha annullato con rinvio ad un nuovo passaggio al riesame le scarcerazioni di due arrestati nell'ambito del blitz Montagna. (scorri per leggere il resto)
Blitz Montagna: annullate due scarcerazioni

La Cassazione, nella giornata di venerdì, ha annullato la scarcerazione per due soggetti coinvolti nel maxi blitz “Montagna”, che nello scorso mese di sabato ha decimato il mandamento mafioso dell’entroterra agrigentino.

In particolare, è stato disposto un nuovo passaggio al tribunale del riesame per decidere circa un eventuale nuovo arresto per il medico Pietro Stefano Reina e per Raffaele La Rosa.

Per entrambi, nelle settimane successive all’arresto, i giudici avevano disposto l’annullamento della misura cautelare in carcere: adesso, per comprendere le successive mosse, bisognerà dunque attendere la nuova pronuncia del riesame prevista nelle prossime settimane.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è parte di un portale di più ampio respiro con ambito di interesse geografico limitato alla provincia di Agrigento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.