MER, 15 AGOSTO 2018

Blitz contro i fiancheggiatori di Messina Denaro

Operazione nella nottata tra lunedì e martedì, 17 gli indagati. (scorri per leggere il resto)
Blitz contro i fiancheggiatori di Messina Denaro

Fonte foto: LiveSicilia.it 

Almeno 150 uomini delle forze dell’ordine, nella notte tra lunedì e martedì, hanno preso parte ad un blitz volto a mettere sotto pressione l’ultimo superlatitante di cosa nostra, Matteo Messina Denaro.

Magazzini, abitazioni, terreni e possedimenti di gente collegata alle cosche del trapanese sono stati perquisiti da cima a fondo: alla fine, il bilancio parla di 17 indagati, alcuni oggetti e mezzi sequestrati ed una lunga serie di novità importanti nella ricerca alla primula rossa di Castelvetrano.

I poliziotti hanno imperversato in tutta la valle del Belìce, tra la stessa Castelvetrano, Partanna, Santa Ninfa, Salaparuta, Mazara del Vallo e Campobello di Mazara.

Secondo gli inquirenti, dopo il blitz che nelle scorse settimane ha fatto scattare le manette ai polsi a 21 affiliati sospetti fiancheggiatori di Messina Denaro, il cerchio attorno al latitante sembra essersi ulteriormente stretto.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.