VEN, 22 GIUGNO 2018

Blitz contro i fiancheggiatori di Messina Denaro

Operazione nella nottata tra lunedì e martedì, 17 gli indagati. (scorri per leggere il resto)
Blitz contro i fiancheggiatori di Messina Denaro

Fonte foto: LiveSicilia.it 

Almeno 150 uomini delle forze dell’ordine, nella notte tra lunedì e martedì, hanno preso parte ad un blitz volto a mettere sotto pressione l’ultimo superlatitante di cosa nostra, Matteo Messina Denaro.

Magazzini, abitazioni, terreni e possedimenti di gente collegata alle cosche del trapanese sono stati perquisiti da cima a fondo: alla fine, il bilancio parla di 17 indagati, alcuni oggetti e mezzi sequestrati ed una lunga serie di novità importanti nella ricerca alla primula rossa di Castelvetrano.

I poliziotti hanno imperversato in tutta la valle del Belìce, tra la stessa Castelvetrano, Partanna, Santa Ninfa, Salaparuta, Mazara del Vallo e Campobello di Mazara.

Secondo gli inquirenti, dopo il blitz che nelle scorse settimane ha fatto scattare le manette ai polsi a 21 affiliati sospetti fiancheggiatori di Messina Denaro, il cerchio attorno al latitante sembra essersi ulteriormente stretto.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è parte di un portale di più ampio respiro con ambito di interesse geografico limitato alla provincia di Agrigento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.