MER, 14 NOVEMBRE 2018

Porto Empedocle: torna la tranquillità a Piano Lanterna, autorizzato conferimento ad Alcamo

Situazione degenerata nelle ultime ore: cittadini esasperati hanno creato vere e proprie barriere al Piano Lanterna con la spazzatura non raccolta. (scorri per leggere il resto)
Porto Empedocle: torna la tranquillità a Piano Lanterna, autorizzato conferimento ad Alcamo

Questa mattina regnava un clima di calma apparente nel quartiere di Piano Lanterna, nella parte alta di Porto Empedocle. La vita sembrava scorrere tranquilla, con negozi ed uffici aperti e con il traffico tornato alla normalità.

Ma martedì sera la situazione era apparsa davvero grave, con i cittadini oramai esasperati per la mancata raccolta dei rifiuti che hanno iniziato ad inscenare una protesta utilizzando i cumuli di spazzatura per creare barricate.

Tutto è partito da via Trento, dove è stata eretto un vero e proprio muro di spazzatura che ha impedito il transito delle auto. Una situazione che era sembrata ad un certo punto degenerare.

La protesta è figlia dei tanti giorni di mancata raccolta: prima lo sciopero dei netturbini, poi l’impossibilità di scaricare l’indifferenziato a Siculiana in quanto la discarica è chiusa, mentre da Lentini è arrivo un secco no al comune di Porto Empedocle per via di tanti debiti accumulati nel corso degli anni. E’ stato autorizzato il conferimento a Gela, ma con sole otto tonnellate al giorno diventa impossibile al momento smaltire l’immondizia accumulata per strada.

Agenti del commissariato Frontiera di Porto Empedocle si sono precipitati a Piano Lanterna, la protesta è rientrata ma questa mattina i cumuli di rifiuti ed il cattivo odore hanno fatto nuovamente da contorno alla quotidianità. Così come del resto in buona parte di Porto Empedocle.

Intanto, con un video diffuso su Facebook, il sindaco Ida Carmina ha annunciato l’accordo per poter conferire tutti i rifiuti accumulati in questi giorni in una discarica.

Foto postate dai cittadini sui social 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.