MER, 14 NOVEMBRE 2018

Tragico schianto nella notte, muore un empedoclino

Il fatto è avvenuto in via Luca Crescente, tra Porta Aurea e viale Emporium. (scorri per leggere il resto)
Tragico schianto nella notte, muore un empedoclino

E’ tragico il bilancio dell’incidente avvenuto nella notte tra sabato e domenica in via Luca Crescente, tra la valle dei templi ed il villaggio Peruzzo.

Un uomo di 37 anni di Porto Empedocle, Marco Ferrera, è deceduto a seguito di una caduta dalla sua moto avvenuta per cause ancora in fase di accertamento.

Fatale per il centauro sarebbe stato lo schianto avvenuto con il muro posto ai bordi della carreggiata. Il fatto è avvenuto intorno alle 4:30, purtroppo per i soccorritori non c’è stato nulla da fare; sul posto anche gli uomini della Polizia Stradale, i quali hanno coordinato il traffico ed iniziato le indagini per accertare la causa del sinistro.

La vittima era molto conosciuta a Porto Empedocle, soprattutto per l’attività calcistica: Ferrera era infatti capitano dell’Empedoclina calcio, locale squadra che milita in prima categoria.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

One thought on “Tragico schianto nella notte, muore un empedoclino”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.