LUN, 24 SETTEMBRE 2018

Il saluto di Porto Empedocle a Marco Ferrera

Una folla composta ha dato l'ultimo saluto al giovane centauro morto in un incidente domenica mattina. (scorri per leggere il resto)
Il saluto di Porto Empedocle a Marco Ferrera

Fonte foto: ScrivoLibero.it

Si sono celebrati presso la Chiesa Madre di Porto Empedocle i funerali di Marco Ferrera, il giovane morto tragicamente tra sabato e domenica dopo un incidente autonomo con la sua moto in via Luca Crescente, ad Agrigento.

Il giovane centauro era molto conosciuto sia nella sua città che ad Agrigento: capitano dell’Empedoclina, molto attivo in ambito sociale, la morte Marco Ferrera per tal motivo è stata vissuta profondamente e con molto dolore nelle due comunità.

Presso la chiesa madre di via Roma, c’erano amici, parenti e semplici conoscenti: l’ultimo saluto è stato dato di fatto in maniera collettiva da decine di persone.

Durante le esequie, a Porto Empedocle è stato in vigore il lutto cittadino: saracinesche abbassate ed un silenzio spettrale hanno contraddistinto i momenti dei funerali dello sfortunato centauro.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.