LUN, 24 SETTEMBRE 2018

Allarme “chiazze rosse” sul mare: le rassicurazioni dell’ASP

Nota dell'Asp di Agrigento dopo la comparsa delle chiazze rosse nel mare agrigentino. (scorri per leggere il resto)
Allarme “chiazze rosse” sul mare: le rassicurazioni dell’ASP

Si tratterebbe solo di meduse, nessun allarme dunque per le spiagge di San Leone e dell’agrigentino: dopo l’allarme delle strane “chiazze rosse” presenti nelle acque del nostro mare, il Dipartimento di prevenzione “Servizio Igiene Ambienti di Vita” dell’Asp di Agrigento dichiara in una nota come i campionamenti effettuati, e richiesti dalla Capitaneria di Porto di Porto Empedocle, hanno rilevato la presenza di meduse e dinoflagellati.

“Si tratta di organismi urticanti – si legge nella nota dell’asp – che possono determinare eritemi e fenomeni pruriginosi e, in soggetti predisposti, manifestazioni allergiche gravi.”

“In funzione delle correnti marine – prosegue le nota – può ripresentarsi in zone limitrofe. A tal proposito l’Asp informa i bagnanti di allontanarsi in caso di presenza di “chiazze rosse” in acqua.”

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.