SAB, 15 DICEMBRE 2018

Scomparsa Gessica Lattuca: Ris a Favara, perquisita abitazione di Russotto

Indagini ad una possibile svolta: perquisizioni e controllo sia al centro di Favara che nelle campagne di Malvizzo. (scorri per leggere il resto)
Scomparsa Gessica Lattuca: Ris a Favara, perquisita abitazione di Russotto

Sembra muoversi la situazione a Favara, sul fronte delle ricerche di Gessica Lattuca. Della donna, di appena 27 anni e madre di quattro figli, non si sa nulla dallo scorso 12 agosto.

Da qualche ora sono arrivati a Favara appositamente i Ris, mentre elicotteri ed unità cinofile setacciano una zona in particolare del territorio favarese: si tratta di contrada Malvizzo, zona di campagna posta tra Favara e Naro.

Una zona probabilmente indicata da qualcuno: come si apprende su Grandangolo.it, forse questa volta gli inquirenti hanno avuto precise indicazioni. I controlli in questa contrada hanno riguardato alcune abitazioni di campagna, tra queste anche quella dell’ex compagno di Gessica Lattuca, Filippo Russotto. A setaccio soprattutto un’abitazione non abitata da più di dieci anni, appartenente alla famiglia Russotto e posta tra Favara e Naro. Ad essere controllate sono state anche proprietà di altri soggetti che avrebbero avuto contatti con la donna scomparsa.

Una fibrillazione che ha contraddistinto queste zone di campagna ad est di Favara e che è durata per l’intera mattinata. Nel pomeriggio invece, tra le trazzere rese viscide e parzialmente impraticabili per via della pioggia caduta dopo l’orario di pranzo, ha iniziato a regnare una calma apparente. Le unità cinofile e gli agenti dei Carabinieri hanno temporaneamente lasciato contrada Malvizzo per dirigersi invece al centro di Favara.

Qui è stata perquisita l’abitazione di Filippo Russotto, posta in via Fratelli Gracchi, traversa di via Agrigento. I Ris hanno anche in questo caso setacciato l’appartamento, non lasciando nulla al caso. Anche l’auto di Filippo Russotto è stata perquisita attentamente dai militari dell’arma. Come trapelato da SiciliaTv, l’emittente televisiva di Favara, le perquisizioni sono state sospese intorno alle 22:00. La casa è stata messa sotto sequestro per poter consentire, nella giornata di domani, il lavoro dei Ris che riprenderà al mattino.

Sul posto era presente lo stesso Filippo Russotto, accompagnato dall’avvocato Salvatore Cusumano: “I signori Russotto sono sereni – ha dichiarato lo stesso legale – Stanno collaborando con gli inquirenti. Avevamo messo in conto un’eventuale perquisizione, non dei Ris, ma l’avevamo messa in conto. Credo si tratti comunque di una normale procedura investigativa”.

Nel pomeriggio di giovedì sono emerse anche alcune dichiarazioni dello stesso Russotto: “Gessica conosceva la casa di campagna perquisita. E’ normale che la conoscesse, è la mia compagna. Io sono tranquillissimo, la speranza è di trovare viva Gessica”.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.